Clasez è stato un pittore olandese del diciassettesimo secolo, noto per le sue nature morte, soprattutto di banchetti e piccole colazioni.

I pittori dell’epoca, specialmente in quella regione, amavano moltissimo gli stratagemmi ottici, come Vermeer che abbiamo già incontrato in questa rubrica qualche Sabato fa.

Questo fresco snack è un’abile invenzione intesa a meravigliare lo spettatore con la sua bellezza e ricchezza di particolari.

L’Artista riesce a donare un aspetto straordinario agli oggetti più comuni.
Mirabolante è ad esempio il riflesso sul bicchiere!

Un divertissement, però da non sottovalutare: i contemporanei prendevano molto sul serio queste prove di virtuosismo.