In questo mio studio pubblicato sulla Rivista “Labor – Il lavoro nel diritto” – traendo spunto da una recente ordinanza della Suprema Corte –  indago lo spettro dei possibili danni derivanti dal licenziamento illegittimo, in relazione alle diverse discipline e tecniche di tutela presenti nelle leggi speciali e dal loro raccordo con le regole generali della responsabilità civile da inadempimento contrattuale e da atto illecito che trovano il loro impianto di tutela prima di tutto nel codice civile.

Scarica l’articolo e la pronuncia

ImmaginePDF