– a cura di Filippo Capurro – Settembre 2022 –

Segnalo un mio studio  pubblicato sulla Rivista Giustizia Civile.com

Il contributo analizza, attraverso l’analisi di un quadro normativo e giurisprudenziale di riferimento, alcune criticità in fattispecie particolari, all’inizio di nicchia ma nel tempo estesesi, emerse nell’utilizzo della procedura telematica prevista in ipotesi di dimissioni e di risoluzione consensuale del rapporto di lavoro.

SOMMARIO: 1. Il quadro normativo e i problemi operativi – 2. La cessazione volontaria del rapporto per fatti concludenti – 3. Il reale ambito di applicazione della procedura telematica di garanzia – 4. Le recenti incursioni giurisprudenziali: tendenze e prospettive – 5. Riannodando le fila del discorso.

Il lavoro è a disposizione degli abbonati.