Riflessioni

– Conflitti di civiltà e maldestre censure: una “Commedia” poco “Divina” –

2024-05-29T16:24:19+02:0027 Mag 2024|

In una scuola media di Treviso due studenti musulmani sono stati esonerati dallo studio della “Divina Commedia”. Sembra infatti che i genitori abbiano ritenuto l'opera offensiva per la cultura islamica. Al posto della Divina Commedia i due ragazzi leggeranno Boccaccio. Eviterei di "tagliare" la vicenda lungo la vena del conflitto tra civiltà, cosa che non [...]

– Parte seconda – Perché il sistema sta cambiando e cosa fare

2024-05-05T07:51:21+02:0005 Mag 2024|

Proseguendo le riflessioni iniziate l’altra volta sul mutamento morfologico delle relazioni tra cliente e professionista, vediamo qualche possibile causa. 1. La strategia delle "organizzazioni" è sempre più quella di alleggerire la struttura amministrativa - a beneficio del core business - focalizzandola più che altro sui flussi di controllo e reporting di numeri, fenomeni e problemi [...]

– 1° maggio festa del lavoro: qualche sorriso in punta di denti sulle condizioni di lavoro di noi poveri avvocati –

2024-05-02T12:03:26+02:0001 Mag 2024|

Premetto che queste mie riflessioni derivano da un'osservazione di carattere generale. I miei clienti sono per definizione tutti adorabili …. e mi hanno anzi insegnato molto. 1. Tra legale e azienda occorre un adeguato dialogo. Se ci sono lavori in corso il referente non può sparire per giorni; non riscontrare le email o le richieste [...]

– “La Rettrice gradisca i miei rispetti e porti i miei omaggi alla sua signora” –

2024-04-07T02:01:02+02:0007 Apr 2024|

Per quanto ormai non mi impressioni quasi più nulla, questa volta sono rimasto esterrefatto. Un’università del nord Italia ha deciso di utilizzare nei propri documenti ufficiali il femminile con funzione non marcata. In particolare saranno declinate al femminile le cariche, a prescindere da chi le ricopra. Pertanto troveremo indicate ad esempio “la Rettrice” o “la [...]

– Ramadan o vacanze sulla neve? E’ solo questione di punti di vista –

2024-03-22T15:36:52+01:0022 Mar 2024|

Scusate ho il dubbio di non aver compreso qualcosa. Per quanto possa dire, non mi pare sia stata istituita alcuna nuova festività religiosa nella famosa scuola. Semplicemente l’Istituto ha esercitato la propria facoltà di scegliere i giorni di interruzione delle lezioni nel rispetto dei vincoli quadro del calendario scolastico nazionale e regionale e dei 200 [...]

– Non sapevo di pensare, in quanto uomo, come un “femminicida”. La mia mamma me lo diceva sempre di selezionare le letture –

2024-04-09T19:39:04+02:0019 Nov 2023|

In questi giorni mi sono imbattuto in un articolo pubblicato su Vanity Fair dal titolo “Tutti gli uomini pensano come pensa un femminicida” . Sul momento ho creduto si trattasse di una qualche iperbole dissacratoria di una delle ormai sempre più frequenti “intemperanze” femministe, che con la parità di genere - diciamocelo onestamente - nulla [...]

– Che sapore ha una pesca? –

2023-09-28T23:00:52+02:0028 Set 2023|

Un lavoro di due minuti, un mini film se confrontato con i tempi di uno spot. Niente prezzi, niente offerte, un prodotto generico non brandizzato. E’ chiaro quasi subito che chi ci parla ci sta portando da qualche parte. Va in scena il dolore, il dolore di un'innocente. Un caso nazionale. Cari amici io la [...]

– Sul far della sera di una Domenica di inizio Agosto –

2023-08-06T23:33:20+02:0006 Ago 2023|

Nel tardo pomeriggio tornando da una breve corsa, sono passato all’incrocio tra Viale Umbria e Via Colletta dove abito, a due passi da Piazzale Lodi. All’angolo dove c’è la scuola e di fronte al centro commerciale, erano deposti dei fiori, per il vero un po’ malconci. Martedì scorso, intorno all’ora di pranzo, due auto si [...]

Torna in cima